Archivio Mensile: aprile 2014

Serie Bridge 29 aprile 2014

Termoarredo: Arredare con calore

I radiatori moderni, oltre a scaldare l’ambiente, hanno anche il compito di arredare. Esistono varie versioni di radiatore: Elettrico, idraulico e misto. Essi si possono presentare in svariate forme, a volte strane e bizzarre, mentre altre si presentano come vere e proprie opere d’arte (non a caso vengono chiamati Termoarredo). Vengono realizzati in acciaio inox o al carbonio, ma anche in alluminio, hanno superfici variabili: Da quelle piatte a quelle a tubolare. Vengono installati o in orizzontale o in verticale, a seconda delle vostre esigenze. Disponibili in diverse fantasie, colori e finiture spesso vengono disegnati da famosi designer di successo. Prima dell’istallazione si consiglia una consultazione presso i nostri punti vendita (Lena Artebagno di Livorno o Portoferraio), per un parere tecnico e un calcolo sulle dimensioni del prodotto, in base all’ambiente nel quale verrà installato. Tutto questo, viene vivamente consigliato, per non sottodimensionare il radiatore stesso in base alla grandezza della stanza e garantire la temperatura ideale quando necessario.

 

Cordivari

Serie Movie, Cordivari design.
Realizzato in acciaio al carbonio, ispirato alle forme di una pellicola cinematografica, viene verniciato a polveri epossiepoliestere ecologiche. Disponibile in due formati differenti e in numerose colorazioni a campionario.

Tratto_S_2011

Radiatore idraulico Irsap, serie Tratto, di Design in acciaio Inox. Una linea tridimensionale che si evolve, si allontana dal muro per inserirsi nell’ambiente circostante con la sua funzione di appoggi. Le valvole sono nascoste, risaltando così il radiatore stesso.

 

Serie Archibald

Radiatore Runtal, serie Archibald, con una forma originale ed evocativa viene realizzato con un unico tubolare in acciaio piegato. Esso permette una maggiore resistenza alle corrosioni dell’acqua, facendo si, oltre che ad essere un radiatore di Design, sia molto affidabile e duraturo.

Serie Lola lucido

Radiatore Cordivari,Serie Lola lucido.Benessere e relax prendono forma nelle linee sempre più accattivanti di lola che si propone oggi nelle versioni inox lucido, satinato e decor.
Impossibile non restare incantati dai giochi di luce che scivolano dai radianti inox creando un’atmosfera di comfort e benessere.
La particolare finitura aggiunge valore estetico in tutti gli ambienti, classici e moderni.

Serie Velum

Serie Velum (Runtal).
Un design che crea eleganti onde. La superficie di questo particolare radiatore si presenta in tutta la sua sensualità. Dietro le sue forme perfette si cela un radiatore innovativo ed efficiente: un sistema modulare efficace, con un cuore in acciaio, rivestito da elementi in alluminio ultraleggero che si riscaldano in pochissimo tempo. Grazie a questa struttura flessibile e alle molteplici varianti di colore, il radiatore si integra perfettamente in ogni ambiente interno. Un prodotto pluripremiato disegnato da Perry King e Santiago Miranda. RUNTAL VELUM: un’onda di calore.

Galassia_M2 23 aprile 2014

Piccolo bagno, piccole soluzioni

Riuscire a realizzare un bagno piccolo o lungo e stretto è sempre una questione di precisione millimetrica, proprio per questo motivo vanno scelti Lavabi, sanitari e mobili dalle dimensioni ridotte.
Una soluzione utile potrebbe essere quella di partire con un mobile a cassettiera anziché optare per un semplice lavabo, per permettere di avere tutto l’occorrente a portata di mano. Tra le varie collezioni di lavabi ve ne sono alcune che si adattano perfettamente agli spazi stretti, come ad esempio i cosiddetti “lavamani” il cui utilizzo è consigliabile nei bagni di servizio. Oltre alle diverse scelte, già qui elencate, vi sono anche quelle legate ai sanitari i quali devono essere della giusta profondità e lunghezza: profondi meno di 50 cm e larghi meno di 40 con forme rotonde o ovali. La scelta migliore è quella del vaso sospeso, perché esso tende a dare un effetto di ampiezza all’ambiente. Il metodo consigliato per l’installazione è di affiancarli uno accanto all’altro e non frontalmente. Per il montaggio della cabina doccia, negli ambienti ristretti, è consigliabile scegliere o quelle a nicchia o anche ad angolo. I piatti doccia più indicati in questi casi sono di forma quadrata o angolare con un lato curvo. Lo specchio, oltre a essere un accessorio indispensabile in bagno, amplifica la percezione dello spazio; se lo spazio è poco, meglio un modello con luce e contenitore per riporre oggetti.

La Galassia, con la sua linea di sanitari M2 mette a disposizione diversi tipi di profondità, da quella più piccola di 45cm fino a 55 cm (per quanto riguarda vaso e bidet). Mentre per il lavabi, sempre la serie M2, si parte da un angolare da 45cm di larghezza fino a un massimo di 90cm.
Arbi, con la linea di mobili Street monoblocco, offre la possibilità di avere un mobile con larghezza minima di 56cm con cassettiera.

11-STREET Monoblocchi-16

Mobili monoblocco Arbi, serie Sreet, con una larghezza di 56cm x 50cm di profondità. E’ possibile sceglierli con una variante di 40 tipi diversi di colore.

Street_Colori

Colori mobile monoblocco serie Street, Arbi.

Steet_monoblocco

Serie Street, Arbi.

 

Galassia_M2

Un esempio di bagno Galassia, serie M2, con vaso e bidet con profondità pari a 45cm e lavamani ad angolo da 45cm. Qui di seguito il Link con i prezzi dei sanitari: http://catalogo.lenasrl.it/articoli.aspx?codart=GAL%20M2%2045

 

 

 

 

Vaso_bidet_M2_45

Primo piano del vaso e bidet M2 da 45 cm. Ecco il link per info. prezzi e ordine web:http://catalogo.lenasrl.it/articoli.aspx?codart=GAL%20M2%2045

 

Casabath 17 aprile 2014

il successo dei lavabi da appoggio

Dai recenti dati di vendita e dalle novità presentate al salone del mobile, il lavabo da appoggio è all’apice del suo successo. Le forme elementari e geometriche variano dal quadrato, al rettangolare al tondo o all’ovale, con angoli ingentiliti e smussati.  Spesso sono caratterizzati dal foro dello scarico che viene nascosto da un elemento piatto, tondo e bianco, mentre la rubinetteria può essere montata a parete o sul piano da appoggio.  I materiali che vengono utilizzati sono la Ceramica o il Corian, quest’ultimo è un materiale solido, non poroso e privo di giunzioni. L’altezza e la larghezza sono variabili, proporzionate alla console d’appoggio o al mobile sottostante.  Le Console sono mensole lineari, dalla lunghezza notevole, per far si da poter appoggiare gli asciugamani o gli accessori per il bagno.
Oltre che alle console, possiamo trovare mobili sottolavabo; i quali hanno la tendenza a essere privi di maniglia, con l’apertura a gola o con maniglie a filo con il piano.  Alcuni sono attrezzati con barre in metallo, che spesso servono come semplici portasciugamani.

Bacinella da appoggio serie Midas

Bacinella da appoggio serie Midas.

 

8 aprile 2014

Consigli per scegliere il box doccia.

Vi sono diversi modelli di Box Doccia : O ad una o più ante, con apertura ad angolo, scorrevole o a soffietto. Tutti i tipi di apertura risultano comodi e funzionali, ma va precisato che l’apertura a libro riduce leggermente il passaggio.

Come prendere le misure
Per procedere all’acquisto di un box doccia servono le misure precise. L’altezza, in quasi tutte le cabine doccia, risulta standard (195/200 cm), mentre per quanto riguarda il resto vanno fornite le dimensioni precise e misurate solamente dopo l’istallazione del piatto doccia e del rivestimento.
Quando vengono richieste le misure interne, esse devono essere rilevate dal muro al bordo esterno del piatto ; se dovessero servire le misure esterne, la distanza da considerare è quella fino all’ultimo punto di appoggio sul bordo.
Nell’eventualità che il piatto doccia dovesse essere a filo pavimento, la misura è quella dell’ingombro totale del piatto. Si suggerisce di consegnare al rivenditore il disegno tecnico del piatto installato.
il consiglio che vi forniamo è di scegliere un box doccia con uno spessore del vetro di almeno 6mm, di cristallo temperato. Esso deriva dal fatto che con questo tipo di trattamento il vetro della cabina doccia, nel caso dovesse subire un colpo accidentale, si frantumerebbe senza risultare pericoloso per le persone. Inoltre le cabine, dal 1/09/2007,  devono avere il marchio CE e rispondere alle norme Uni En Iso 12150 (vetro temperato termicamente) e Uni En Iso 12543 (vetro stratificato e vetro stratificato di sicurezza).

 

 

Serie sintesi Vismara Vetro. Box angolare in cristallo temperato 8mm. Per prezzi e ulteriori informazioni venite a trovarci presso i nostri punti vendita

Serie Sintesi della Vismara Vetro.
Box angolare in cristallo temperato 8mm.
Per prezzi e ulteriori informazioni venite a trovarci presso i nostri punti vendita

 

 

Serie Praia design

Inda Serie Praia design. Nicchia a doppia anta con apertura a porta. Per ulteriori dettagli visitate i nostri punti vendita.

 

La vasca idromassaggio Willmote di Teuco è una vasca realizzata in acrilico, la quale monta un sistema Hydrosilence che riduce i rumori del 70% e il sistema Hydrosonic, che grazie all'azione degli ultrasuoni abbinata all’idromassaggio, favorisce il drenaggio linfatico contrastando la formazione dei metaboliti (una delle cause della cellulite), accelera il recupero dopo la fatica muscolare, migliora il metabolismo cellulare, riduce stress e dolori articolari. Vi sono vari tipi di dimensioni e colori. Per approfondimenti visita: http://www.teuco.it/vasche_wilmotte 2 aprile 2014

Vasche idromassaggio: Benessere in bollicine

Di vasche idromassaggio ne esistono di svariate forme: ad angolo, tonde, quadrate e stondate. Oltre alle forme, variano anche le dimensioni:  Dalle 160x70cm alle 190x90cm. C’è da considerare un altro punto fondamentale e cioè le tipologie: da quelle ad incasso a quelle pannellabili, esso è uno dei fattori primari da tenere presente prima di scegliere quella giusta durante la progettazione del bagno.Oltre ad essere collegate idraulicamente, dispongono di contatti elettrici: Esse sono regolate da un motore interno, il quale gestisce l’erogazione dell’aria dalle apposite bocchette, e questa è la sostanziale differenza tra le vasche normali e quelle idromassaggio.
In alcune dei modelli attuali le bocchette possono essere a filo, tanto da risultare invisibili. Inoltre vi sono modelli che montano un sistema di idromassaggio silenzioso, in grado di concederci un totale relax senza disturbare nessuno. Altre invece dispongono del sempre più comune sistema di cromoterapia, altre invece possono essere accessoriate con vari optional: Da un lettore IPOD/CD a semplici porta oggetti. 

Le tecniche comuni di idromassaggio si distinguono in: Whirlpool, basato su un sistema di bocchette regolabili lungo le pareti laterali, le quali miscelano aria e acqua colpendo il corpo con un massaggio energetico e vitalizzante. Il secondo sistema di idromassaggio si chiama Airpool e in questo caso i diffusori, collocati sul fondo della vasca, miscelano aria mischiata ad ozono; questo tipo di massaggio può essere continuo o a intermittenza.

Pearl di Glass è una vasca idromassaggio ad incasso, ed è dotata di 10 getti Whirlpool e colonna scarico. Realizzata in acrilico bianco lucido, ha comando digitale on/off. Ha una capacità di 280 litri. Misura L 170 x P 80 x H 61 cm.

Pearl di Glass è una vasca idromassaggio ad incasso, ed è dotata di 10 getti Whirlpool e colonna scarico. Realizzata in acrilico bianco lucido, ha comando digitale on/off. Ha una capacità di 280 litri. Misura L 170 x P 80 x H 61 cm.

 

La vasca idromassaggio Sharp double di Jacuzzi è dotata di 5 Bocchette TargetPro, 14 Getti Rotanti e 2 poggiatesta per 2 sedute. I pannelli hanno rifinitura  Douglas Sbiancato, Zebrano. Dimensioni:190 X 90 X 57 cm

La vasca idromassaggio Sharp double di Jacuzzi è dotata di 5 Bocchette TargetPro, 14 Getti Rotanti e 2 poggiatesta per 2 sedute. I pannelli hanno rifinitura Douglas Sbiancato, Zebrano. Dimensioni:L190 X P90 X H57 cm

 

La vasca idromassaggio Willmote di Teuco è una vasca realizzata in acrilico, la quale monta un sistema Hydrosilence che riduce i rumori del 70% e il sistema Hydrosonic, che grazie all'azione degli ultrasuoni abbinata all’idromassaggio, favorisce il drenaggio linfatico contrastando la formazione dei metaboliti (una delle cause della cellulite), accelera il recupero dopo la fatica muscolare, migliora il metabolismo cellulare, riduce stress e dolori articolari. Vi sono vari tipi di dimensioni e colori. Per approfondimenti visita: http://www.teuco.it/vasche_wilmotte

La vasca idromassaggio Willmote di Teuco è una vasca realizzata in acrilico, la quale monta un sistema Hydrosilence che riduce i rumori del 70% e il sistema Hydrosonic, che grazie all’azione degli ultrasuoni abbinata all’idromassaggio, favorisce il drenaggio linfatico contrastando la formazione dei metaboliti (una delle cause della cellulite), accelera il recupero dopo la fatica muscolare, migliora il metabolismo cellulare, riduce stress e dolori articolari. Vi sono vari tipi di dimensioni e colori. Per approfondimenti visita: http://www.teuco.it/vasche_wilmotte